Per favore toglietevi le scarpe

Sabato 15 dicembre – ore 21.15

Francesco Cavuoto
Per favore toglietevi le scarpe
di Adelchi Battista e Francesco Cavuoto

Per favore toglietevi le scarpe è l’esordio teatrale di Francesco Cavuoto, e di certo rappresenta uno degli esperimenti più interessanti del monologo brillante italiano. Scritto con Adelchi Battista e messo in scena da Franco Mannella, il monologo di Cavuoto è un grande affresco delle paure umane più ridicole, dal rapporto tra i sessi all’amore per il proprio lavoro, con una galleria di personaggi appartenenti a quel canone appenninico – adriatico che è un po’ la colonna vertebrale d’Italia. Il maresciallo dei carabinieri, il parroco traffichino, la suocera emozionata il giorno del matrimonio e via così, a giocare sulle piccolezze del costume italiano che tanto facilmente ricadono anche nella politica. La verve frizzante dell’attore, che i più conoscono per le sue performances radiofoniche degli scorsi anni e per il bel contributo al doppiaggio, è ben sottolineata da una potente conoscenza del gesto, del movimento, del corpo, tenendo in considerazione sempre e comunque l’impatto visivo, perché il suo fine ultimo è quello di dare spettacolo, come ai vecchi tempi.
Un lavoro di sicuro effetto, che non lascia nessuno spettatore indifferente. Non perdetelo.