Stagione Artistica 2012-13: Il Castello di Carte

Sabato 8 dicembre – ore 21.15

Teatranti Tra Tanti
Il mistero dell’assassino misterioso
di Lillo & Greg

La prima commedia scritta dal duo Lillo & Greg. Un giallo-comico che gioca sul metateatro, sul teatro nel teatro. Gli autori mettono così a nudo, in modo esilarante, le gelosie e i rancori che possono trovarsi in una compagnia teatrale.

Clicca qui per saperne di più

Sabato 15 dicembre – ore 21.15

Francesco Cavuoto
Per favore toglietevi le scarpe
di Adelchi Battista e Francesco Cavuoto

L’incontro artistico di un attore, Franco Mannella, e di un musicista, Giuseppe Militello, guidato dalle parole di Ennio Flaiano. Gli aforismi, i ricordi autobiografici, i brevi racconti, le massime perforanti, gli apologhi surreali e corrosivi.

Clicca qui per saperne di più

 Sabato 29 dicembre – ore 17.00

Orchestra Teatralica
Hansel e Gretel nel paese dei Grimm
di Giovanni Avolio

Hansel e Gretel sono due ladri ciccioni e balordi che, in cambio di un po’ d’avventura, aiutano un pavido principe e finiscono per attraversare altre dodici fiabe. Un ironico e divertentissimo omaggio all’opera dei Fratelli Grimm.

Clicca qui per saperne di più

Sabato 5 gennaio – ore 21.15

Carmine De Martino Adinolfi e Cristina Buoninfante
Giovannino e Margherita
di Carmine De Martino Adinolfi

Tratto dai racconti di vita dello Zibaldino di Giovannino Guareschi, noto come l’autore di Peppone e Don Camillo. Uno spettacolo leggero e umoristico sull’assurdità della vita domestica e la grandezza dei piccoli sentimenti.

Clicca qui per saperne di più

Sabato 12 gennaio – ore 21.15

Color Teatro
Filosofi da bar
Due atti minimi di Massimiliano Perrotta

Ambientato in un fumoso bar di periferia, un gruppo di emarginati, in preda ai fumi dell’alcool, è intento a ragionare sui mali del mondo; ed un oste interroga due dotti avventori sulla vita dopo la morte.

Clicca qui per saperne di più

Domenica 27 gennaio – ore 17.45

Compagnia Arte e Cultura abusiva di Mandela
Ai gradoni del ponte sul fiume

In occasione della ricorrenza del Giorno della Memoria, un’opera di testimonianza e un adattamento teatrale ispirato, in prevalenza, a brani di opere letterarie, teatrali  e cinematografiche.

Clicca qui per saperne di più

Sabato 9 marzo – ore 21.15

Stefano Miceli
Al di qua di ogni aspettativa
di Andrea Lolli e Stefano Miceli

Un attore di insuccesso che fa il doppiatore,  si addormenta nella sala dove, durante un turno diretto da Luca Ward, viene involontariamente chiuso dentro e lasciato solo. Lì ripercorre le tappe della sua vita…

Clicca qui per saperne di più

Domenica 17 marzo – ore 17.45

Complesso Bandistico Città di Tagliacozzo
Omaggio a Verdi e a Wagner nel bicentenario delle nascite

Ritorno al Talia per il complesso bandistico diretto da Luigi Poggiogalle e con la presidenza di Carlo Chicarella. Oltre all’omaggio ai grandi maestri del Novecento, verranno inoltre eseguite musiche di Mangani, Bellini, Delle Cese, Francia, Bagley, Modugno e Ruggeri.

Clicca qui per saperne di più

Domenica 24 marzo – ore 17.45

Daniele Fabbri
Stand up
Spettacolo di satira varia e cinica

Se Gesù fosse stato pelato, avrebbe avuto così tanti seguaci? Ai funerali dei nudisti, le bare sono trasparenti? STAND UP di e con Daniele Fabbri è un fiume di storie e riflessioni senza censure! Lontani anni luce dal cabaret televisivo…

Clicca qui per saperne di più

Domenica 14 aprile – ore 17.45

I servitori dell’arte
La locandiera
di Carlo Goldoni

Le immortali vicende della corteggiatissima Mirandolina nella rigorosa versione de “I servitori dell’arte”, compagnia capitanata dal Presidente e regista Manuel D’Aleo.

Clicca qui per saperne di più

Sabato 27 aprile – ore 21.15

Sinestesia Teatro
OOO Intrecci imperfetti
di Gianluca Bondi

Tre classici affrontati stilisticamente in tre modi diversi: Otello di Shakespeare, Oblomov di Gončarov, Orfeo e Euridice di Cocteau. Le vite dei personaggi presi da se stessi, chiusi all’interno dei propri labirinti psicologici.

Clicca qui per saperne di più

Domenica 12 maggio – ore 17.45

L’Allegra Compagnia degli Assurdi
Gli Assurdialoghi
di Lodovico Bellé

I due principali capisaldi del teatro sintetico futurista: la brevità e l’assurdità dell’azione scenica. Divertenti micro-sintesi che si concludono nel giro di pochissime battute irrazionali, con una propria logica che travolge il buon senso.

Clicca qui per saperne di più

Sabato 18 maggio – ore 21.15

Teatro Pantegano
Il pifferaio tutto sporco
di Stefano Romani

Liberamente tratto dal  pifferaio magico di Hamelin. In una cittadina pulita sono spariti i lati oscuri…  Non ci sono più malati, tossici, immigrati, barboni, ladri e assassini, i  vecchi, i pazzi, le puttane. Niente topi di fogna. Ma dove stanno? 

Clicca qui per saperne di più

Sabato 8 giugno – ore 21.15

Orchestra Teatralica
La Calata del santo a tre gambe
di Giovanni Avolio e Andrea Buoninfante

Il romanzo “giallo antropologico” ambientato a Tagliacozzo, in un’emozionante versione teatrale. La storia corale dei misteri e dei misfatti di un paese di provincia. Musica originale suonata dal vivo da Franco Pietropaoli.

Clicca qui per saperne di più

Sabato 22 giugno – ore 21.15

Talenti per il Talia
A cura di Romana Rubeo

Un omaggio alla tradizione musicale del nostro territorio, con i giovani talenti che studiano presso il Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila, che si distinguono in ambito nazionale e internazionale, e che, paradossalmente, hanno poche possibilità di farlo anche “in patria”…

Clicca qui per saperne di più

Annunci